martedì 6 giugno 2017

Isola di Capraia paradiso dello snorkeling


Isola di Capraia paradiso dello snorkeling

Le coste rocciose di Capraia sono un vero e proprio paradiso per lo snorkeling: pinneggiando tranquillamente con maschera e boccaglio  scopriamo un mondo sommerso ricco di vita anche in pochi centimetri d’acqua. Pomodori di mare e bavose, stelle marine  e ricci di mare, nudibranchi dalle forme bizzarre , oloturie e polpi , spugne coloratissime ed un esercito di alghe dalle forme e colori diversi.





Le opportunità di fare delle belle snorkelate a Capraia non mancano, sia per la varietà di ambienti sia per la ricchezza naturale dei suoi fondali.  Potremmo quindi scegliere tra una pinneggiata nelle praterie di Posidonia di cui in Capraia esistono ricchi popolamenti, come nella Baia del Porto, Porto Vecchio o Cala Rossa oppure nuotare nei luminosi fondali sabbiosi di Cala della Mortola e Cala del Ceppo. Ma se preferite invece i fondali rocciosi non potete perdervi le Formiche, lo Scoglione, Punta della Manza e Le Cote.






Grotte e anfratti.
Le coste capraiesi sono costellate da numerose grotte e anfratti, ambienti ricchi di vita dove è possibile osservare in acqua bassa specie amanti dell’ombra (specie sciafile) che solitamente vivono in acque più profonde.  I popolamenti sciafili  delle grotte e  degli anfratti sommersi, sono  formati  da  spugne policrome  come la  Spugna dello  spondilo  (Crambe crambe)  e la  Spugna petrosa  ( Petrosia ficiformis )  da numerose alghe  come  la  Rosa di mare (Peyssonnelia squamaria)  la  Dicotoma  ( Dictyota dichotoma ) che  forma  ciuffi  dalle  sottili  lamine   verdi iridescenti, e la Margherita di mare (Parazoanthus axinellae) piccolo corallo  giallo-arancio che forma  colonie  numerose.



 
 

All’Isola di Capraia dal 8 al 15 luglio si terrà un corso di acquerello dedicato alla pittura “en plein air” durante il quale l’attività artistica a quella balneare vivranno in sintonia.  Un occasione quindi per conoscere i fondali e le diverse specie che popolano il mare cristallino di Capraia.
Qui sotto il link al corso di acquerello alla Capraia:
Disegnare il mare all'Isola di Capraia



Nessun commento:

Posta un commento